Le proteine sono molecole organiche contenenti molecole di azoto (chiamate amminoacidi) e disposte in sequenza. Negli esseri viventi sono usati 20 tipi di amminoacidi per formare le proteine.

Gli amminoacidi sono formati da carbonio, idrogeno, ossigeno e azoto (sull'atomo di idrogeno ci sono 2 di azoto). Per legare i vari amminoacidi si usa il legame covalente chiamato legame peptidico che forma una molecola chiamata dipeptide (se è formata da 2 amminoacidi) e polipeptide (se è formata da molti amminoacidi).

Gli enzimi sono proteine che fungono da catalizzatori (sostanze che abbassano l'energia per far iniziare una reazione chimica e si uniscono alle molecole reagenti).

Gli acidi nucleici sono polimeri formati da molecole particolari chiamate nucleotidi (sono formate da un gruppo fosfato, uno zucchero, 5 atomi di carbonio e 1 base azotata. Negli esseri umani ci sono 2 tipi di acidi nucleici:
-l'RNA (o acido ribonucleico) contenente lo zucchero chiamato ribosio e la base azotata chiamata uracile; esso è una copia del messaggio genetico;

-il DNA (o acido deossiribonucleico) contenente lo zucchero chiamato deossiribosio che ha un atomo di ossigeno in meno del ribosio. Il DNA è formato da 2 filamenti e ogni filamento rappresenta 1 successione di nucleotidi (zucchero-acido); la molecola di DNA è lineare ed è formata da 4 diversi tipi di vasi azotate: l'adenina, la timina, la citosina e la guanina. Il DNA è il portatore del messaggio genetico.

Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email