Ominide 470 punti

I lipidi (grassi)

I lipidi sono composti idrofobi e non sono polimeri, non si può individuare una subunità comune per tutto il lipide.
I lipidi si dividono in :grassi e steroidi.
A loro volta i grassi si dividono in trigliceridi e in fosfolipidi.
I trigliceridi sono formati da un molecola di glicerolo legata a tre acidi grassi.
Questo tipo di grassi si trova, immagazzinato, nelle cellule adipose.
I fosfolipidi sono invece formati da una molecola di glicerolo legata a due acidi grassi e a un gruppo fosfato.

Questo tipo di grassi è invece il maggior costituente della membrana cellulare.
Gli acidi grassi che compongono trigliceridi e fosfolipidi, possono essere insaturi o saturi.
Gli acidi grassi insaturi hanno un doppio legame in più all'interno della molecola e perciò hanno meno atomi di idrogeno rispetto al numero massimo possibile.
Dal punto di vista alimentare, questi acidi grassi sono più salutari e si trovano allo stato liquido in natura.(provengono tutti da vegetali e pesci)
Gli acidi grassi insaturi hanno invece il massimo numero possibile di atomi di idrogeno per cui sono poco salutari.
Gli steroidi hanno uno scheletro carbonioso di 4 anelli legati tra loro.
Servono a produrre ormoni,tra cui anche quelli sessuali.

Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email