L'uomo presenta uno scheletro interno osseo che sostiene il corpo e protegge gli organi, oltre a una cavità interna divisa da un muscolo chiamato diaframma in 2 unità: la cavità addominale (che contiene stomaco, intestino e fegato) e la cavità toracica (che contiene cuore, polmoni ed esofago). Il corpo è molto ben strutturato in cellule che sono organizzate in tessuti, ossia gruppi di cellule che hanno la stessa funzione. Nell'uomo vi sono 4 tipi di tessuti:
-epiteliale: formato da strati continui di cellule attaccati alla membrana basale (formata da polisaccaridi e proteine fibrose) e che ha la funzione di rivestire internamente ed esternamente il corpo. Esso si divide in squamoso, cubico e cilindrico e presenta delle cellule epiteliali chiamate ghiandole che hanno il compito di secernere sostanze (sudore, saliva, latte, ormoni e succhi gastrici) per il processo di sintesi proteica;
-connettivo: formato da una sostanza fluida e amorfa chiamata sostanza fondamentale e dalle fibre. Questo tessuto ha il compito di produrre sostanze extracellulari e proteggere gli altri tessuti;

-muscolare: ha la funzione di contrarsi grazie alle 2 proteine chiamate actina e miosina. Ci sono 3 tipi di questo tessuto: il muscolo striato o scheletrico (attaccato alle ossa grazie a strisce robuste chiamate tendini), il muscolo cardiaco (che è striato e circonda il cuore) e il muscolo liscio (non ha striature e circonda l'apparato digerente, l'utero, la vescica e i vasi sanguigni);
-nervoso: ha la funzione di ricevere e trasmettere le informazioni attraverso delle cellule chiamate neuroni che si differenziano per forma e dimensioni e sono formate da un corpo cellulare (contiene il nucleo), dai dendriti (estensioni citoplasmatiche corte) e dall'assone (lunga estensione). Ci sono 4 tipi di neuroni: neuroni sensoriali (ricevono le informazioni e le trasmettono al cervello e al midollo spinale), interneuroni (che trasmettono le informazioni al sistema nervoso centrale), neuroni di associazione (che trasmettono le informazioni nel sistema nervoso centrale) e i neuroni motori (che trasmettono le informazioni dal sistema nervoso centrale ai muscoli e alle ghiandole). Nel sistema nervoso vi sono anche i nervi formati da molti assoni e che hanno il compito di collegare il corpo al sistema nervoso centrale.

Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email