PhilipL di PhilipL
Ominide 24 punti

Sistema nervoso e il sistema muscolare

E’ diviso in:
S.N.C (sistema nervoso centrale)
S.N.P (sistema nervoso periferico)
Il SNC è costituito da: encefalo, cervelletto, midollo spinale.
Encefalo = è il cervello, costituito da due parti: lobo sinistro e lobo destro. Cervelletto è la sede dell’equilibrio insieme all’orecchio medio.

Da cervello e dal cervelletto partono i nervi che vanno al SNP.
Unità motoria è composta da: una fibra nervosa, una o più fibre muscolari.
Se si compiono movimenti fini (precisi, es bulbo oculare) avremo un rapporto di 1/1 (1 fibra nervosa e 1 fibra muscolare). Se si compiono movimenti rozzi (meno precisi, es coscia) il rapporto è di 1/10. Se per esempio usiamo 10 fibre nervose: mov fini = 10 fibre muscolari, mov rozzi = 100 fibre muscolari. Più il rapporto è vicino a 1/1 e più i movimenti sono precisi perché si utilizzano più fibre nervose.

La placca motrice è il punto in cui l’assone (neurite) tocca la fibra muscolare.

Il neurone è formato da: Pirenoforo, dentriti, mielina , assone ( neurite), placca motrice.

Il neurite è rivestito da una guaina mielinica.

I neuroni stanno nella materia grigia all’interno della corteccia cerebrale. E’ lì che vengono elaborate tutte le informazioni.
Un movimento può essere più o meno ampio.
Come rispondono i muscoli al sistema nervoso
I muscoli hanno 4 proprietà
1. Eccitabilità --> capacità di ricevere e rispondere
2. Contrattilità --> capacità di rispondere contraendo la fibra muscolare
3. Elasticità ---> capacità della fibra di allungarsi e accorciarsi
4. Tonicità --> quello stato di leggera tensione che la fibra muscolare possiede sempre, anche a riposo
Actina e miosina sono filamenti proteici che compongono la fibra muscolare.

La fibra muscolare non riesce a distinguere la forza con cui sopraggiunge un impulso. Lei ha una soglia e capisce solo se l’impulso raggiunge (lo prende in considerazione) o meno (non lo prende in considerazione) questa soglia: si contrae secondo la legge del “tutto o nulla”.

Registrati via email