Ominide 296 punti

Il sistema endocrino

Il sistema endocrino è costituito da ghiandole che secernono ormoni nella circolazione sanguigna. Gli ormoni sono molecole segnale che, trasportate in tutto il corpo dal sistema circolatorio, producono effetti su specifici organi o tessuti bersaglio.

Ipotalamo
Secerne l'ossitocina che provoca le contrazioni del parto e la produzione di latte e l'ADH che regola la concentrazione di acqua escreta dai reni influendo così sulla pressione sanguigna. L'ipotalamo produce anche numerosi fattori di rilascio che regolano la secrezione di ormoni da parte di un altra ghiandola del sistema endocrino: l'ipofisi.

Ipofisi
Essa è costituita da due parti: un lobo anteriore, o adenoipofisi, e da un lobo posteriore, o neuroipofisi. La neuroipofisi raccoglie gli ormoni secreti nell'ipotalamo. L'adenoipofisi sotto il controllo degli ormoni ipotalamici produce:

1. L'ormone della crescita, o somatotropina, che stimola la sintesi proteica e la crescita delle ossa;
2.FSH e LH che stimolano la gametogenesi e la secrezione degli ormoni sessuali;
3.ACTH che stimola la liberazione di ormoni da parte delle ghiandole surrenali;
4.Prolattina che aumenta la produzione del latte;
5.TSH che stimola la liberazione di ormoni da parte della tiroide;
6. Le endorfine che attenuano la percezione del dolore e procurano una sensazione di benessere.

Tiroide
Produce:
1. Tiroxina e Triiodotirina che accelerano la velocità della respirazione cellulare;
2. la calcitonian che ha il compito di ridurre la concentrazione di calcio nel sangue.

A questo ormone si contrappone l'azione dell'ormone paratiroideo prodotto nelle paratiroidi che stimola il tessuto osseo a liberare calcio aumentando la concentrazione di questo ione nel sangue.

Ghiandole surrenali
Esse sono situate sopra i reni e sono formati da una porzione più esterna chiamata surrenale corticale e una più interna detta midollare surrenale.
La corticale surrenale rilascia:
1. cortisolo che aumenta i livelli di glucosio e inibisce le risposte infiammatorie e immunitarie;
2. aldosterone che agisce a livello renale favorendo il riassorbimento di ioni.

La midollare surrenale produce adrenalina e noradrenalina che agiscono su molteplici fattori coinvolti nella risposta al pericolo.

Pancreas
Esso regola i livelli di glucosio ematico rilasciando insulina, glucagone e somatostatina.
1.Insulina: stimola il metabolismo del glucosio e il suo passaggio dal sangue alle cellule, favorisce la conversione di glucosio in glicogeno e grassi.

2.Glucagone: stimola la demolizione del glicogeno con l'aumento del glucosio ematico.
3.Somatostatina: inibisce la produzione di numerosi ormoni (somatotropina, prolattina, insulina e glucagone),regola l'assorbimento intestinale.

Gonadi
Secernono diversi ormoni sessuali:
1. Il testosterone che sviluppa e mantiene i caratteri sessuali maschili.
2. Gli estrogeni sviluppano e mantengono i caratteri sessuali secondari femminili.
3. progesterone: prodotto nelle ovaie sviluppa e mantiene lo strato uterino interno favorendo la gravidanza.

Ghiandola pineale
La ghiandola pineale secerne la melatonina che regola i cicli di sonno e veglia.

Altri tessuti che secernono ormoni
Oltre alle ghiandole endocrine che abbiamo esaminato, producono ormoni anche particolari tessuti localizzati in diversi organi come il cuore, il duodeno, lo stomaco, il fegato, i reni, il timo. in genere l'attività di questi ormoni è correlato alle funzioni dell'organo stesso.

Registrati via email