Cronih di Cronih
Genius 23969 punti

Emodialisi: di che si tratta?

L'attivita del rene puo essere compromessa da vari fattori quali,infezioni,traumi o sostanze tossiche. Se il rene non funziona bene l'organismo interno comtinua ad accumulare rifiuti tossici, che si concentrano al suo interno. Malattie di lieve entita possono essere curate ricorrendo a diete povere di proteine, introducendo pochi sali, bevendo poca acqua e usando farmaci specifici.
Nel caso di malattie piu gravi si ricorre a interventi piu drastici, come il trapianto del rene o l'emodialisi

Una scoperta importante

Centinaia di persone sono tenute in vita grazie a un rene artificiale,che consente di effetuare un trattamento chiamato "emodialisi". La sua storia,comincia nel lontano 1913,ma in seguito ovviamente e stato perfezionato e di conseguenza applicato con sempre maggior successo a un crescente numero di malati. L'emodialisi si basa sull'uso di membrane artificiali che hanno la capacita di regolare corretamente la composizione del sangue,grazie al possesso di pori sufficentemente larghi per permettere il passaggio delle sostanze di rifiuto,ma abbastanza piccoli per impedire la perdita delle peroteine del plasma. A intervalli di alcuni giorni il malato viene connesso all'apparechiatura di dialisi: il sangue prelevato viene fatto passare attraverso le membrane artificiali e quindi rientrodotto in una vena.

Registrati via email