Ominide 3880 punti

Articolazioni

Le ossa dello scheletro sono collegate tra loro dalle articolazioni che possono essere:
-mobili chiamate diatrosi,sono avvolte da una capsula fibrosa,mentre all'interno c'è un liquido chiamato liquido sinoviale che serve per lubrificare le articolazioni. Una serie di legamenti di tessuto connettivo fibroso esterno alla capsula collegano un'epifisi all'altra mantenendo unite le ossa.
-semimobili chiamate anfiatrosi,permettono movimenti limitati come avviene tra le vertebre e tra le ossa del piede.
-fisse chiamate sinartrosi che non permettono alcun moviemento tra le ossa come le suture tra le ossa del cranio che si incastrano tra loro grazie anche al tessuto connettivo.
Alcune volte tra le ossa delle articolazioni mobili e semimobili è interposto un cuscinetto cartilagineo ed è il caso dei due menischi del ginocchio e dei dischi invertebrali tra le prime 24 vertebre.

Le ossa sono rivestite da una membrana di connettivo chiamata periostio che è ricca di vasi sanguigni e di fibre nervose. Il resto dell'osso presenta gli osteociti immersi in una sostanza chiamata matrice ossea ricca di calcio. Vi sono anche le fibre collagene e le fibre elastiche che donano elasticità all'osso e resistenza agli urti. Nelle ossa vi è il tessuto compatto e il tessuto osseo spugnoso. Il primo è formato da migliaia di unità fondamentali chiamate osteoni in cui passano vasi sanguigni e fibre nervose. Nel secondo è presente il midollo osseo,costituito da midollo rosso e il midollo giallo.

Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email