Ominide 50 punti

BIPOLI
Un bipolo elettrico è un dispositivo che possiede due morsetti per collegarsi agli altri dispositivi...Essi si possono distinguere in:
a)Attivi (capaci di generare potenza) generatori;
b)passivi(dispositivi con due morsetti) resistenze,induttori,condensatori.

I bipoli attivi possono essere generatori di tensione e di corrente;e si dividono in:
Generatore di tensione ideale (Eg=forza elettromagnetica (FEM)[v]) Vab=Eg.

Generatore di tensione Reale... Rg=resistenza interna[ohm]; potenza generata= Eg * I; PL=Vab * I; Icc=Eg-Rg+*I...

Un bipolo si dice lineare quando la relazione matematica che lega tra loro le grandezze elettriche ai suoi morsetti è lineare,cioè di primo grao nella variabili.

Condizione di ADATTAMENTO

In elettronica e in Tlc si lavora con tensioni e correnti molto piccole e diventa di fondamentale importanza
che il generatore riesca a trasferire al carico la massima potenza possibile,indipendentemente dal rendimento elettrico che si ottiene.Questa condizione si ottiene collegando al generatore un carico RL uguale alla resistenza interna Rg del generatore.Questa particolare condizione di funzionamento si chiama "condizione di adattamento".In queste condizioni la Vab=Eg/2 perchè la Eg si suddivide esattamente tra le due resistenze Rg ed RL che sono uguali.Il rendimento risulterà N=1/2(50%).
é un valore molto basso ma giustificato dal fatto che in queste condizioniu al carico viene trasferita la massima potenza.

Quadripoli

Un quadripolo è un circuito o un dispositivo elettrico che presenta per il collegamento esterno quattro morsetti:due sono considerati di ingresso e due di uscita.

Definizioni Generali

a)Un quadripolo si dice lineare quando è costituito da bipoli lineari;
b)Un quadripolo si dice attivo quando contiene almeno un bipolo attivo;
c)Un quadripolo si dice passivo quando contiene tutti i bipoli passivi;
d)Un quadripolo si dice unidirezionale quando l'uscita dipende dall'ingresso ma l'ingresso non dipende dall'uscita;
e)Un quadripolo si dicebidirezionale quando l'uscita dipende dall'ingresso e viceversa.

Nei quadripoli la resistenza di ingresso è quella misurata ai morsetti di ingresso...Ri=V1/I1

Registrati via email