Conks di Conks
Ominide 96 punti

Gestione della manutenzione

Soprattutto per la produzione per processo la progettazione di adeguate procedure di manutenzione rappresenta un elemento fondamentale della gestione tecnica.

le procedure di manutenzione sono divise in tre categorie:
1. manutenzione a guasto
2. manutenzione preventiva
3. manutenzione ispettiva

Per quanto riguarda la manutenzione a guasto la si utilizza successivamente al guasto ed è consigliabile quando il guasto non porta ad una situazione irreparabile. Inoltre è usata per macchinari quotidiani e privati e non di grande importanza: esempio pratico la bicicletta che si usa per andare in giro nei momenti di riposo.
Per la manutenzione preventiva si parla di un servizio che previene il guasto, o per lo meno si cerca di evitarlo; è consigliato specialmente quando il macchinario è veramente necessario ed indispensabile: ad esempio della bicicletta di prima, se si è ciclisti di competizione è consigliato la manutenzione per prevenzione.

La manutenzione per ispettiva avviene nel momento in cui si accende una spia di allarme che ti avverte di intervenire prima che compaia il guasto.

Registrati via email