ely90 di ely90
Genius 4638 punti

Minerali non silicati

- Elementi nativi: minerali composti da un solo elemento chimico e piuttosto rari nella crosta terrestre (Au, Ag, Cu…)

- Solfuri: minerali importanti per l’estrazione di metalli combinati con lo zolfo (galena, pirite…) dove l’acido di partenza è H2S

- Aloidi: minerali formati per cristallizzazione a partire da soluzioni saline; (salgemma: NaCl)

- Ossidi & Idrossidi: minerali dove un elemento è combinato con l’ossigeno, gruppi ossidrili (OH-), molecole di acqua (H2O). il quarzo si classifica come ossido considerando la composizione chimica (SO2) e come silicato considerando la struttura tetraedrica.

- Carbonati: sono i principali componenti di numerosi rilievi montuosi, e i più diffusi sono la calcite e la dolomite. L’acido di partenza H2CO3

- Solfati: si distinguono in anidridi ed idrati e si generano con fenomeni chimici di precipitazione (il gesso, è un idrato), l’acido di partenza è H2SO4

Registrati via email