ace991 di ace991
Ominide 56 punti

Le coordinate geografiche: latitudine e logitudine

definizione di latitudine

La posizione di un punto sulla superficie terrestre viene determinata attraverso le coordinate geografiche. Esse sono la latitudine e la longitudine.
La latitudine indica la distanza angolare di un punto dall'Equatore. Essa viene espressa in gradi o frazioni di grado. La latitudine all'Equatore è di 0°. La latitudine al Polo Nord, detta anche latitudine nord è di +90° o 90°N; la latitudine al Polo Sud è di -90° o -90°S.
La latitudine al Tropico del Cancro è di +23°27', al Tropico del Capricorno è di -23°27'; al Circolo Polare Artico essa è di +66°33', al Circolo Polare Antartico è di -33°66'.

Per conoscere la latitudine di una località si osserva l'altezza della Stella Polare: essa coincide sempre con la latitudine del punto di osservazione.
La longitudine indica la distanza angolare di un punto dal Meridiano di Greenwich. Se una città si trova a destra del Meridiano Fondamentale si parla di longitudine Est, se si trova a sinistra allora si parla di longitudine Ovest.
Per conoscere la longitudine di un luogo si può prendere in considerazione l'ora locale. Il Sole in un giorno percorre un arco di 360°, in un ora di 15° e ogni 4 minuti di 1°. Se l'ora di una località è maggiore di quella di Greenwich allora siamo ad Est, se è minore siamo ad Ovest.

Registrati via email