Erectus 630 punti

Classificazione delle Rocce

Le rocce possono essere classificate secondo la loro origine in:
- rocce eruttive: derivano dalla solidificazione dei magmi vulcanici
- rocce sedimentarie: si sono formate in seguito al lento deposito di sabbie, ciotoli,..
- rocce metamorfiche: si sono formate in seguito a trasformazioni sia delle rocce eruttive sia sedimentarie.

Rocce Eruttive

- Graniti: sono rocce composte, di diversi colori (bianco, nero, grigio, bianco…).
I graniti sono durissimi e possono essere levigati e lucidati.
- Profidi: sono rocce molto compatte e dure.
Blocchi cubici di porfido sono utilizzati per pavimentazioni stradali.
- Basalti: derivano da eruzioni vulcaniche, sono pesanti e di colore scuro.
Sono utilizzati come pietre da costruzioni e per pavimentazioni stradali.

Rocce Sedimentarie

- Argille: è la materia prima per la fabbricazione di mattoni, tegole, ceramiche.

- Pozzolane: sono rocce vulcaniche trasformate, utilizzate nella produzione del cemento pozzolanico.
- Ghiaie, pietrisco, sabbie: costituiscono i materiali inerti che vengono utilizzati in edilizia per la preparazione del calcestruzzo, del cemento armato.
Derivano dalle rocce che si sono disgregate e frantumate per azione di agenti atmosferici.

Rocce Metamorfiche

- Marmi: sono pietre calcaree con struttura cristallina.

Registrati via email