Genius 4929 punti

Calcificazione
E' la produzione di vari sali di calcio. E' tipica di climi aridi e semi-aridi ed è caratterizzata da deficit idrico da copertura arbustiva (lisciviazione quasi assente).
Si può osservare nelle steppe del nord America ed Eurasia, nelle savane e nelle steppe delle regioni subtropica.
Il CaCO3 e' il più importante composto chimico attivo presente nella calcificazione:
- viene trasportato verso il basso durante i limitati eventi di pioggia depositandosi nell'orizzonte.
- viene portato verso l'alto per capillarità e per l'azione delle radici erbacee (contrasto alla formazione di ardpan troppo spesso).
La bassa alterazione chimica produce scarsa quantità di minerali argillosi anche se suoli soggetti a calcificazione sono molto ricchi in materiali colloidali organici.
In steppe e in praterie i suoli possono essere molto produttivi perchè l'erba in decomposizione fornisce grandi quantità di sostanza organica colloidale che permette il trattenimento di acqua e nutrienti.

Salinizzazione
Regime strettamente legato e limitato in regioni a regioni aride e Semiramide caratterizzato da scarso drenaggio idrico.
Di contro, l'acqua lascia la superficie del terreno per elevata evaporazione causando un'importante deposizione di sali (cloruri e solfati di calcio e di sodio) nel suolo e in superficie.
Crea un ambiente generalmente inospitale, tranne che per specie vegetali alofile.

Registrati via email