Porte TTL

Con le porte TTL vengono normalmente realizzati i generatori di clock dei circuiti logici.
Per quanto riguarda i monostabili, generalmente si preferisce utilzzare gli integrati specifici offerti dalle varie serie, quali il 74121 e il 74122. Lo stesso discorso vale per i flip-flop presenti in una vastissima scelta.
Normalmente vengono realizzati a porte sotto i latch, flip flop di tipo piuttosto semplice, quando sono usati per interfacciare alla logica interruttori e pulsanti.
Tra le porte logiche TTL ricordiamo le seguenti:
- 7400 - porta logica NAND: fa il prodotto dei suoi ingressi e poi il risultato lo commuta; se per esempio in ingresso sono presenti due livelli logici <1>, il loro prodotto fa 1 e quindi in uscita ci sarà il livello logico <0>;
- 7408 - porta logica AND: fa il prodotto dei suoi ingressi e il risultato lo porta il uscita;
- 7414, porta logica NOT con isteresi, costituito da un ingresso e da una uscita. In pratica l'uscita è rappresentata dal livello commutato dell'ingresso. Quindi per esempio se in ingresso troviamo un livello logico 1, in uscita sarà 0, e così via.
E' molto utile per la costituzione di circuiti precisi che necessitano di isteresi.
- 7404: è come la serie 7414, ma è meno precisa ed è usato per applicazioni non molto precise.

Registrati via email