Famiglie logiche integrate

I circuiti digitali sono realizzati mediante circuiti integrati; le configurazioni possibili sono diverse e sono dette famiglie logiche. Le famiglie più comuni sono le famiglie TTL, CMOS, ECL.
Sono considerati una classificazione dei circuiti integrati digitali ed i principi parametrici che caratterizzano le porte:
- CLASSIFICAZIONE IN BASE ALLA COMPLESSITA'
In base alla complessità troviamo:
- SSI, sono integrati a piccola scala di integrazione; contengono fino ad un centinaio di componenti, corrispondenti ad una decina di porte elementari.
- MSI, sono integrati a media scala di integrazione; contengono da un centinaio ad un migliaio di componenti, corrispondenti ad un numero di porte elementari compreso tra 10 e 100.
- LSI, sono integrati a grande scala di integrazione; contengono un numero di componenti superiore alla decina di migliaia, corrispondenti ad un numero di porte elementari compreso tra un centinaio e un migliaio.
- VLSI, sono integrati a grandissima scala di integrazione; contengono un numero di componenti superiore alla decina di migliaia, corrispondenti a più di un migliaio di porte elementari
I parametri principali delle porte logiche sono:
- tensione, livelli logici e rumore;
- massima tensione di uscita;
- minima tensione di uscita;
- margine di rumore.

Registrati via email