Genius 2742 punti

Il Trigger di Schmit

Il Trigger di Schmit è uno squadratore che permette di trasformare un segnale analogico in un uscita che varia tra due valori di tensione. Esso lo permette solo se l'ingresso supera una certa soglia o sia inferiore ad una certa soglia. Viene utilizzato per la produzione di onde quadre partendo da un segnale sinusoidale.
Il trigger è dotato di due tensioni:
- tensione d'uscita, che può avere valore alto o basso;
- nel circuito non invertente: quando in ingresso abbiamo un segnale al di sotto della soglia l'uscita sarà bassa.
Quando in ingresso abbiamo un segnale al di sopra della soglia l'uscita sarà alta.
Nel caso in cui l'ingresso si trovi tra le due soglie, il valore dell'uscita non muta finchè l'ingresso non sia sufficientemente variato da far scattare il cambio (azione trigger).
Questo implica una sorta di memoria all'interno del trigger chiamata isteresi. La tensione di uscita è imposta dai diodi Zeiner. R3, limita la corrente in uscita all'amplificatore che altrimenti andrebbe a massa tramite i due diodi. R4, limita la corrente in ingresso all'operazionale.

Comparatore
Nel comparatore l'uscita Vu cambia stato per un valore della Vi diverso da 0 (diversamente dal rilevatore di 0 che invece cambia stato quanto la Vi passa per lo 0).
Nel caso dell'invertente: Segnale E sul terminale invertente. Quando Vi è inferiore a E, Vu è= a -Um , Se Vi è superiore ad E, Vu= +Um.

Comparatore con isteresi
Viene utilizzato per evitare disturbi che comportano spesso commutazioni indesiderate.
E' dotato di retroazione positiva (una parte del segnale d'uscita viene riportato all'ingresso non invertente).
La retroazione introdue due valori di soglia:
Vt+= [R2/(R1+R2)](+Um); Vt-= [R2/(R1+R2)](-Um)
Ipotizzando che l'uscita valga +Um (saturazione positiva) l'ingresso non invertente sarà Vt+, quando Vi supera il valore di soglia Vt+ l'amplificatore commuta e l'uscita si porta a -Um, e l'ingresso diventerà negativo Vt-. Superando la soglia di Vt- l'amplificatore commuta e l'uscita si riporta a +Um, e l'ingresso va a Vt+.
All'interno delle soglie il dispositivo non risente qi eventuali disturbi, a meno che non superi di ampiezza il valore di una delle soglie.
Vt+ - Vt-= VH (isteresi) e dipende dalle resistenze.

Registrati via email