_kia96_ di _kia96_
Ominide 1825 punti

Stand By Me, scheda film

Stand by me di Rob Reiner

Ecco la presentazione del film Stad by me.

REGIARob Reiner
ORIGINE — USA, 1986
SOGGETTO — Dal racconto "The body" di Stephen King
DURATA — 89'

TRAMA STAND BY ME — 1959. In una cittadina dell'Oregon circondata da foreste quattro amici vengono a sapere che nel bosco è stato visto il cadavere di Ray Brower, un loro coetaneo scomparso misteriosamente. Decidono subito di partire alla ricerca del corpo, nel desiderio di diventare eroi, di veder riconoscere il loro valore. Dopo una serie di prove da superare, i protagonisti raggiungono l'obiettivo, ma non saranno gli eroi che hanno scoperto il cadavere, perché nessuno può essere eroe in quel modo. Rientrati al loro paese, avvertono di aver vissuto un'esperienza irripetibile e che da quel momento non saranno più come prima.

STRUTTURA NARRATIVA — "A conchiglia": prologo, epilogo, nucleo narrativo centrale (lungo flashback). Il nucleo narrativo centrale comprende:
• Una fase preparatoria (la casa sull'albero, la presentazione dei protagonisti e dei loro vissuti familiari, l'impostazione dell'avventura)
• Il viaggio
• La fase conclusiva (ritorno e addio)

I FLASH-BACK DENTRO IL FLASH BACK
• Gordie e la sua vita familiare:
1. Nella camera del fratello lo ricorda
2. A tavola: il padre lo ignora, preso dai successi e dai sogni futuri per Danny

IL SOGNO E IL RACCONTO
• Nel sogno Gordie si vede ai funerali del fratello; il padre gli dice che doveva toccare a lui. Le immagini sono sfuocate
• Il racconto delle torte. Il colore è tutto giocato su toni chiari

TEMA — Il passaggio dall'infanzia all'adolescenza. Il film Stand by me è la storia di un viaggio iniziatico, superato il quale i quattro protagonisti (Gordie, Chris, Teddy e Vern) acquisiscono una più matura consapevolezza della propria capacità di superare le difficoltà e affrontare la vita: non sono ancora adulti, ma nemmeno più bambini e sono scesi definitivamente dalla casa sull'albero (guscio che si deve rompere) per scontrarsi e confrontarsi con il mondo. Il cadavere del loro coetaneo rappresenta l'infanzia ormai morta e l'ignoto su quello che verrà dopo.

LA VOCE NARRANTE (fuori campo)— Gordon Lachance. Il meccanismo della memoria è messo in moto dalla notizia della morte di Chris.

I PROTAGONISTI
Gordie — minuto, timido e introverso, segnato dalla recente morte del fratello Danny, promettente campione di football ammirato in paese e idolatrato dai genitori, e dall'indifferenza del padre.
Chris — maturo, forse per le difficoltà di una vita segnata dall'appartenenza a una famiglia di "poco di buono": ha nel padre un modello negativo, da rifiutare, facendone anzi uno stimolo a cambiare la condizione nella quale è relegato
Teddy — il più pazzo della compagnia: il suo idolo è il padre, a suo dire un eroe dello sbarco in Normandia, solo che dall'eroica impresa è tornato con gravi problemi psichici
Vern — grassoccio, ingenuo, pauroso

LA VITA FUTURA DEI PROTAGONISTI — Vern e Teddy diventeranno due volti nella folla. Chris studierà duramente e diventerà avvocato, ma morirà in un bar nel tentativo di mettere pace in un litigio. Gordon diventerà scrittore.

IL VIAGGIO INIZIATICO — Le prove da superare
• La discarica - violazione di un divieto e primo grado di scoperta della realtà. La discarica è un luogo temuto perché avvolto da una fama sinistra: è difesa dal famigerato cane Chopper. L'incontro con un piccolo bastardo e un grassone imbranato fa cogliere la distanza fra mito e realtà.
• L'attraversamento de ponte: sfida con la morte e affermazione di coraggio (confronto con se stessi e con la propria paura).
• La notte nel bosco: luogo tipico delle paure dell'infanzia.

• Il bagno nel laghetto e i corpi che si riempiono di sanguisughe: resistenza al dolore fisico
• L'incontro con il cadavere: la realtà della morte e della nostra vulnerabilità
• Lo scontro con i più grandi: il confronto con gli altri (i quattro sono usciti dal guscio)

I BULLI
• Chi è il leader del groppo dei bulli della cittadina? Asso
• Come passano il tempo i bulli? Giocano a biliardo — Fanno gare di corsa in macchia mettendo a repentaglio la loro vita e quella degli altri — Si divertono a distruggere le cassette della posta
• In quali momenti si manifesta la loro prepotenza e la loro violenza? Uno di loro prende a Gordie il cappello di suo fratello Danny. Di fronte alla reazione di Gordie, difeso da Chris, Asso usa la violenza nei confronti di Chris. Nello scontro sul luogo in cui si trova il cadavere Asso estrae il coltello.

Registrati via email