Ominide 50 punti

Il sole

Il sole è la stella da cui riceviamo costantemente luce e calore, è una sfera gigantesca con raggio medio pari a 109 il raggio terrestre , il suo volume è pari a 1300000 volte il volume ha una densità di 1,41g/cm cubici.
Il sole ruota intorno ad un proprio asse con velocità diverse a seconda della latitudine : la rotazione dura 25 giorni all'equatore al polo 30 giorni.
quando il sole è allo zenit, la terra riceve 1 kw in ogni m quadrato al secondo, la quantità di energia è limitata dall'atmosfera, questa energia viene chiamata costante solare.

IL NUCLEO

Il sole è costituito da strati , come una cipolla, la parte più interna è il nucleo,dove si raggiungono i 6.000.000 ° . il nucleo è la zona di vera produzione di energia in cui aumenta l'He a spese dell'idrogeno.
La zona del nucleo è ricoperta da un involucro gassoso chiamato zona radioattiva,l'energia del nucleo attraversa questa zona, in cui gli atomi dei gas assorbono ed emettono energia, quest'ultima in seguito viene irradiata. il trasporto di energia avviene per convenzione e questo involucro viene chiamato zona convettiva in cui si h uno spostamento di materia.
Sulla parte finale della zona convettiva abbiamo la fotosfera, che irradia quasi tutta la luce solare, la superficie della fotosfera presenta una struttura a granuli brillanti.
I granuli brillanti sono formati da masse di gas leggeri formati nelle zone circostanti,queste sono più leggere perchè sono più calde e risalgono dal basso,man mano che salgono si raffreddano e tornano poi verso il basso,questi caratterizzano la zona convettiva.
Ogni granulo dura pochi minuti, ma l'azione di questi granuli fa sembrare che il sole sia in continua ebollizione.
La superficie brillante della fotosfera non è omogenea ma è caratterizzata da macchie solari (sono zone più luminose perchè sono più calde). Le macchie appaiono a gruppi, inizialmente aumentano di dimensioni e di numero poi si estinguono mentre nascono altri gruppi di macchie. A queste grandi macchie è associato un forte campo magnetico. Il campo magnetico del sole è molto debole e variabile. La fotosfera è ricoperta dalla cromosfera,questo è un involucro trasparente di gas incandescente che avvolge la fotosfera. Possiamo vedere e studiare la cromosfera durante un'eclissi totale di sole,quando la luna copre il disco solare. La parte più esterna del sole è la corona, questa è formata da un involucro di gas ionizzati,sempre più rarefatti man mano che ci allontaniamo dalla cromosfera,la sua luminosità è così bassa che si può notare durante un'eclissi solare. Nella parte più esterna della corona le particelle rarefatte riescono a fuggire all'attrazione gravitazionale del sole si disperdono nello spazio dando origine al vento solare

Registrati via email