Ominide 191 punti

Per quanto riguarda struttura del sole : risulta formato da involucri concentrici non suddivisibili in modo netto in quanto gassosi. E' formato essenzialmente da Idrogeno ed Elio . L'interno del sole si suddivide in :
Nucleo , Zona Radiativa e Zona Convettiva.
Nucleo è la zona in cui viene prodotta energia attraverso reazioni termonucleari che si innescano a temperature elevatissime (15milioni di Km) . Energia prodotta all'interno si trasmette poi attraverso la zona radiativa e poi in quella convettiva per convezione.
La superficie visibile del sole è la fotosfera che è una struttura a granuli brillanti (granulazioni)oltre alle quali troviamo i punti relativamente freddi ovvero le macchie solari che compaiono a intervalli di 11 anni e che sono indice dell'attività' solare insieme ad altri fenomeni quali i brillamenti (fenomeni esplosivi che producono energia ) e le protuberanze ( nubi di idrogeno che dalla cromosfera si innalzano e penetrano nella corona) infine aurore boreali(dovute all'arrivo del vento solare con la ionizzazione dei gas nell'atmosfera terrestre ) e tempeste magnetiche(cioè alterazioni del campo magnetico) . L'attività solare registrata anche dagli alberi con la fissazione di Carbonio 14 che si fissa negli anelli degli alberi . Possiamo inoltre dire che l'atmosfera solare si divide in 2 strati già menzionati ovvero Cromosfera e Corona.La Cromosfera avvolge la fotosfera ed è costituita da un involucro di gas incandescenti e si sfrangia in spicole(punte luminose) la Corona è la parte più esterna, formata da gas ionizzati sempre più rarefatti man mano che ci si allontana dalla cromosfera .

Registrati via email