Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Coordinate astronomiche - Altazimutali ed Equatoriali

Appunto di geografia astronomica che effettua una breve descrizione di cosa sono le coordinate astronomiche.

E io lo dico a Skuola.net
Coordinate astronomiche
La posizione di un punto sulla sfera celeste può essere determinato attraverso due sistemi di riferimento. In entrambi i casi la posizione del punto è nota se sono noti due angoli che vengono chiamati coordinate astronomiche. Questi due sistemi sono quello delle coordinate Altazimutali e quello delle coordinate Equatoriali

Coordinate Altazimutali
Questo sistema è soggettivo e dipende dalla posizione dell’ osservatore.I riferimenti fondamentali di questo sistema sono il piano dell’ orizzonte astronomico , lì asse passate per lo zenit e il nadir,.La posizione di un astro è definita da due angoli l’ altezza e l’ azimut.

* Altezza - distanza angolare dell’ astro dal piano dell’ orizzonte astronomico dell’ osservatore. Angolo compreso tra il segmento che unisce il centro del piano (osservatore) all’ astro e il piano dell’ orizzonte. Varia da 0° (sul piano dell’ orizzonte) a 90° (allo zenit). I Punti che restano sotto il piano dell’ orizzonte hanno altezza variabile da 0° a -90° (nadir).

* Azimut - distanza angolare tra il piano del circolo verticale passante per l’ astro e il piano passante per il meridiano locale. Si misura sull’ orizzonte astronomico dell’ osservatore partendo da l punto cardinale sud in senso orario.

Coordinate Equatoriali
Questo sistema è oggettivo e non dipende dalla posizione dell’osservatore. I valori delle due coordinate rimangano fissi in quanto il corpo da osservare si muove insieme a tutta la volta celeste. I riferimenti fondamentali di questo sistema sono il piano dell’ equatore celeste e l’ asse del mondo. La posizione di un astro è definita da due angoli la declinazione e l’ ascensione retta.

* Declinazione - Distanza angolare dell’ astro dall’ equatore celeste. Declinazione positiva nell’ emisfero boreale, negativa australe.

* Ascensione retta - Distanza angolare tra il meridiano celeste passante per l’astro e il meridiano fondamentale. Si misura in senso antiorario partendo dal meridiano fondamentale.
Contenuti correlati
Registrati via email