By Simy di By Simy
Sapiens 1263 punti

Asteroidi

Gli asteroidi sono un gruppo molto numeroso di piccoli corpi celesti, rocciosi e metallici, dalla forma irregolare e molto più piccola rispetto i pianeti, che ruotano attorno al Sole internamente all’orbita di Giove, seguendo ognuno il proprio moto di rivoluzione attorno alla stella.
La maggior parte degli asteroidi si trova in una zona, chiamata fascia principale, compresa tra le orbite di Marte e Giove.
I più grandi di essi, quelli con diametro superiore a 120 km, si pensa si siano formati per progressivo accrescimento durante le prime fasi della formazione del Sistema solare, mentre i corpi più piccoli sarebbero i frammenti degli innumerevoli urti tra corpi più grandi preesistenti. Questi frammenti si sarebbero dovuti unire per creare dei pianeti, ma ciò non fu possibile a causa della forza gravitazionale di Giove.
Vi sono diversi gruppi di asteroidi nel Sistema Solare più interno, di cui i principali sono i seguenti:

- Cintura degli asteroidi, tra l’orbita di Marte e quella di Giove;
- Troiani, che condividono l’orbita del pianeta Giove, sono suddivisi in due gruppi, l’uno precede e l’altro segue il pianeta a una distanza angolare di 60°:
- Asteroidi vicini alla Terra, con diametro inferiore ai 30 km, le orbite di alcuni di essi intersecano quella terrestre, quindi essi possono costruire un serio rischio per il nostro pianeta in caso di collisione.
Collisione asteroide sulla superficie terrestre:
- Caduta in mare, provoca tsunami;
- Caduta sul terreno, crea un cratere ed una nuvola di polvere che dura anni.

La collisione può essere causata dall’urto di due asteroidi grandi. L’asteroide a contatto con l’atmosfera si sgretola e si consuma:
- Totalmente: fascia di fuoco in cielo;
- Parzialmente: i resti cadono sulla superficie terrestre.
Quantità di energia liberata dalla caduta di un asteroide sulla Terra = ½mV^2 *
*m = massa
V = velocità

Registrati via email