Sapiens 3012 punti

Il sistema solare

Il sistema solare comprende il sole che è una stella nana gialla, i pianeti che sono dei corpi opachi dotati di movimento di rotazione intorno al proprio asse e di un moto di rivoluzione intorno al Sole, i satelliti che si muovono intorno ad alcuni pianeti e una serie di corpi minori quali comete o meteoriti.
Oggi si pensa che il sole e il sistema solare si siano formati contemporaneamente circa 5 miliardi di anni fa. Il sole si trova a una distanza di circa 150 milioni di km dalla Terra. Ruota su sé stesso in senso antiorario con velocità variabile, massima all'equatore e minima ai poli che si muove all'interno della galassia, compiendo un moto di traslazione.
Il sole è costituito prevalentemente da idrogeno ed elio, ma contiene anche elementi pesanti come ad esempio il calcio, l'ossigeno o l'azoto. Del sole è visibile solo la parte esterna. Intorno al sole si muovono i pianeti che sono dei corpi celesti relativamente freddi che riflettono la luce che riceve dal sole. Il moto di un pianeta su sè stesso è detto rotazione, mentre il moto intorno al sole è detto rivoluzione. Il tempo di rotazione di un pianeta è detto giorno, mentre il tempo di rivoluzione viene definito anno.

I pianeti che costituiscono il sistema solare sono nove: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone.

Registrati via email