Mito 120308 punti

Regno di Dio

Nel vangelo il termine Regno di Dio indica cambiamento di sentimenti e lo sconvolgimento interiore grazie al quale l’uomo si rende conto degli errori e dei peccati compiuti, ne prova vergogna, si pente e indirizza la propria vita verso Dio.

L'annuncio del Regno di Dio

L’annuncio del Regno di Dio è il tema fondamentale della predicazione di Gesù ed esprime la signoria di Dio sul mondo, in vista della sua salvezza. Gesù illustrò le modalità di questa presenza nascosta: predicò che Dio era presente in Lui per liberare gli uomini dal peccato e per stabilire il suo Regno d’amore, di giustizia e di pace. L’attesa dell’Antico Testamento era finita: il Messia era venuto e gli uomini erano chiamati alla conversione nel suo nome.
Dunque, se la venuta di Gesù è liberazione dal peccato, e la realizzazione del Regno è libera iniziativa dell’amore di Dio, Dio stesso richiede la collaborazione dell’uomo. Perché il Regno diventi realtà concreta di salvezza è necessario credere e seguire Gesù, aderire all’annuncio della buona notizia del Regno, presente in Lui.

Registrati via email