Sapiens 1379 punti

Saba, Umberto - La capra

La poesia, tratta dalla sezione Casa e Campagna (1909), esprime la consapevolezza del dolore e della sofferenza che accomunano tutti gli esseri viventi. In una capra solitaria il poeta vede materializzarsi il destino proprio di ogni esistenza: l’animale tramite una miniatura descrizione, è trasfigurato in un simbolo di grande portata. Così, in un progressivo allargamento di orizzonte Saba sfrutto un dato di oggettiva concretezza per esprimere un sentimento che ricorda per taluni accenti il pessimismo cosmico di Leopardi.
Anche in Saba come in Montale e Leopardi, troviamo il tema del dolore universale che coinvolge uomini animali, ne è un esempio, la capra. Il poeta comunica con un tono di fiaba, quasi scherzando.

Registrati via email