Genius 4929 punti

Foscolo - Ugo

Nasce il 6 febbraio 1778 a Zante (o Zacinto), un isola greca governata dai Veneziani, la madre era era greca ed il padre era veneziano. Foscolo studia prima a Spalato, poi a Venezia, dove aveva raggiunto la madre che qui si era stabilita. E' tra i piu attivi cospiratori contro i governanti della Repubblica Veneta: fa opere di propaganda. Viene arrestato e si allontana da venezia. A 19 anni si arruola nell'esercito di Napoleone. Scrive l' "ode a Bonaparte liberatore" e a Venezia incontra un Napoleone vanitoso e prepotente. Napoleone cede Venezia agli Austriaci (Trattato di Campofolio). Va a Milano dove incontra vari letterati molto importanti. Viaggia molto (Milano, Bologna, Genova Firenze). Nel 1816 a Londra dove viene
perseguitato da creditori. Viene arrestato per debiti e privato della villa. Si ridurrà a vivere dando lezioni private sotto falsi nomi abbandonato da tutti. L'unico affetto che ha è la figlia Floriana che gli sta accanto fino al 10-09-1827, giorno della sua morte.

Registrati via email