Ominide 50 punti

L’ATLANTIDE

In questo brano il Foscolo contrappone la realtà storica del suo tempo all'immagine mitica dell’isola di Atlantide;questa netta contrapposizione tra mondo reale e mondo classico si riflette sia sul piano sintattico che fonetico e crea una antinomia tra le due parti del brano. La prima parte,dedicata alla storia contemporanea,è costituita da una proposizione molto lunga ed è caratterizzata da un ritmo incalzante. Il poeta analizza i vari crimini compiuti dagli uomini ogniqualvolta agiscono per denaro (“danno a prezzo anina”),combattono per tiranni stranieri (“brandi all’ire di tiranni stranieri”) o per un re avido di conquiste;in ogni caso il risultano è solo la guerra e la morte di molti uomini.In questa descrizione è facile cogliere i riferimenti alla storia contemporanea ed,in particolare a Napoleone;infatti l'autore condanna sia l'atteggiamento servile del popolo italiano ("brandi all'ire di tiranni stranieri") che Bonaparte stesso che,per il desiderio di conquista,provocò la morte di migliaia di soldati ("lutto ai suoi").Questa violenza,che caratterizza la prima parte,è amplificata dall'uso di termini che richiamano continuamente il tema della morte ("stragi","ostie di sangue","lutto") e quello della guerra ("brandi" e "fera impresa"),creando in tal modo un quadro del mondo in cui prevalgono gli istinti feroci e crudeli.Agli orrori della storia contemporanea,il Foscolo contrappone l'armonia e la bellezza del mondo classico,rappresentato dall'isola di Atlantide.La seconda parte del brano è,infatti,caratterizzata da un ritmo più soave che crea un'immagine idilliaca dell'isola;il ritmo,il lessico e la stessa fonetica hanno lo scopo di permettere la visualizzazione di un mondo ideale,in cui regna la bellezza e la gentilezza.Il poeta utilizza molti aggettivi ("care","gentile","casti","puri","verdi","aureo" e "limpide") che si contrappongono,idealmente,a quelli usati nella prima parte e che servono per evidenziare il contrasto tra le due realtà.Atlantide non deve essere una utopia,ma deve costituire un modello a cui gli uomini devono far riferimento per combattere gli istinti feroci e creare un mondo migliore.

Registrati via email