Le avanguardie

Con il termine avanguardie si indicano i numerosi movimenti artistici nati per primi decenni del 20º secolo che praticano forme d'arte figurative contro la società borghese. Questi movimenti si svilupparono in modo particolare in Francia e la diffusione avviene all'interno di salotti o caffè . Le avanguardie più note sono il futurismo ,il dadaismo ,il cubismo ,l'astrattismo ,il surrealismo.

Futurismo:
il futurismo rappresenta un movimento letterario e artistico fondato nel 1909 da Filippo Tommaso Marinetti con la pubblicazione del manifesto. I futuristi sostenevano la rottura culturale e nell'esaltazione di ciò che caratterizzava la società industriale.
Per quanto riguarda la letteratura e la futurismo proponevano l'uso del verbo libero, e l'eliminazione delle funzioni sintattiche.

Dadaismo:
Il Dadaismo si occupò principalmente di pittura musica letteratura e fotografia. I dadaisti non contrapposero un progetto organico ma professarono la poetica del caso secondo la quale l'arte era determinata da una combinazione casuale di elementi.

Cubismo:
Il cubismo attraverso una rappresentazione multipla aspetti dello spazio e del volume raffigura la struttura degli oggetti della realtà . I pittori furono influenzati dalle rappresentazioni di Cezanne sugli studi sulle arti primitive e la geometria Euclidea.

Astrattismo:
L'astrattismo è una tendenza artistica nata agli inizi del novecento che abbandonò la rappresentazione della realtà a favore di composizioni non figurative basate sul colore ,la forma ,la composizioni. L'astrattismo si sviluppa principalmente con le opere di Kandinskij e Klee. Le opere erano quindi una fusione tra musica e pittura o segmenti e elementi geometrici,

Surrealismo
Il surrealismo si sviluppò particolarmente in Francia tra il 1919 alla fine degli anni 30. I surrealisti affermarono il valore dell'esperienza onirica, dell'inconscio, dell'istinto e della fantasia. Alla base delle opere realizzate vi era una realtà nuova.

Hai bisogno di aiuto in Contesto Storico 900?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email