Cronih di Cronih
Genius 23969 punti

Finita è la notte e la luna
si scioglie lenta nel sereno,
tramonta nei canali.

E’ così vivo settembre in questa terra
di pianura, i prati sono verdi
come nelle valli del sud a primavera.
Ho lasciato i compagni,
ho nascosto il cuore dentro le vecchie mura,
per restare solo a ricordarti.

Come sei più lontana della luna,
ora che sale il giorno
e sulle pietre batte il piede dei cavalli!


METRICA DELLA POESIA

Fi/ni/ta è/ la/ not/te e/la/ lu/na

si/ sci/ogl/ie le/nta nel/ se/re/no,

tra/mon/ta nei ca/na/li.

E’/ co/sì vi/vo set/tem/bre in/ que/sta ter/ra

di/ pia/nu/ra, i/ pra/ti so/no ver/di

co/me nel/le val/li del/ sud/ a/ pri/ma/ve/ra.

Ho/ la/scia/to i/ com/pa/gni,

ho/ nas/co/sto il/ cu/ore den/tro le/ vec/chie mu/ra,

per/ re/sta/re so/lo a/ ri/cor/dar/ti.

Co/me sei/ più/ lon/ta/na del/la lu/na,

ora/ che/ sa/le il/ gio/rno

e/ sul/le pie/tre bat/te il/ pie/de dei/ ca/val/li!

Registrati via email