Stress di Stress
Sapiens 2255 punti

Riassunto di "Le mure di Anagoor" di Dino Buzzati

All'interno del Tibesti, una guida indigena propone ad un turista di portarlo a visitare le mura di Anagoor, una città così splendida che nessuno ne è mai uscito. L'uomo, nonostante qualche esitazione poichè Anagoor non figura sulla sua cartina, accetta. Partono, e arrivati dinanzi alle mura, vedono moltissime tende che appartengono appunto, a persone che attendono che si apra una delle innumerevoli porte, per entrare. La guida spiega al turista che si racconta che una volta, non si sa precisamente quando, un viandante che cercava un rifugio per la notte, aveva bussato, inconsapevole di dove si trovasse, ed era entrato. Infine dice che anch'egli ha atteso per 24 anni, ma che adesso ha deciso di tornare a casa.

Registrati via email