Mito 2715 punti

La biografia di Valerio Magrelli

Valerio Magrelli nasce a Roma nel 1957, dove frequenta l'Università La Sapienza, laureandosi in Filosofia. La sua passione per l'attività poetica emerge chiaramente con la pubblicazione della sua prima raccolta nel 1980, dal titolo Ora serrata retinae; seguiranno, a partire dal 1987 altre raccolte quali: Nature e venature, Didascalie per la lettura di un giornale, Nel condominio di carne, con la quale vincerà nel 2003 il Premio Orient - Express, La vicevita. Treni e viaggi in treno.
Si è occupato anche di numerosi lavori di carattere critico, soprattutto inerenti alla letteratura francese, di cui è uno dei maggiori esperti, basti ricordare l'antologia Poeti francesi del Novecento.
Ha conseguito diversi premi letterari, in ultimo il "Premio Antonio Feltrinelli", conferitogli nel 2003 dall'Accademia dei Lincei.

Registrati via email