Sapiens 1379 punti

L'umorismo

Umorismo (1908) --> saggio in cui lo scrittore pone il nuovo ruolo dell'arte e dell'artista (criticato la Croce). L'umorismo è il sentimento del contrario che nasce dall’azione combinata del sentimento e della ragione. Quando viviamo una determinata situazione, fermiamo solo all'avvertimento (cioè a un momento iniziale, senza riflessione) si ha la comicità; quando la ragione interviene per analizzare meglio la situazione (e scoprire incongruenze e disarmonie), si genera il sentimento del contrario cioè l'umorismo.

Esempio di umorismo --> signora che si agghinda come una giovinetta, suscita la risata perché la vecchia è il contrario di ciò che vuole apparire (questo è l'avvertimento del contrario). Successivamente interviene la ragione, che scopre il perché dello strano abbigliamento e del pesante trucco: la vecchia signora voleva essere ancora attraente per il giovane marito (questo è il cimento del contrario). Alla precedente comicità subentra il dramma della donna.

Foto e Video su Pirandello

Registrati via email