Ominide 85 punti

Lavandare - Parafrasi

Nel campo per metà non lavorato e per metà arato
si trova un aratro senza buoi, che sembra
abbandonato, tra una nebbia leggera.

E dal vicino torrente si avvertono
gli echi del lavoro delle lavandaie
con il rumore dei panni battuti e le lunghe cantilene:

il vento soffia forte e le foglie cadute dai rami sembrano neve,
e tu non ritorni ancora nel tuo paese!
Come sono rimasta male quando sei partito!
Come l'aratro abbandonato nel campo rimasto incolto.

Hai bisogno di aiuto in Giacomo Leopardi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email