elenb96 di elenb96
Ominide 175 punti

Ogni raccolta ha delle scelte espressive specifiche.
Ossi di seppia : il tema è il paesaggio che rispecchia l'esistenza. Accostamento lessico aulico a normale per rendere la frantumazione interiore dell'autore.
Bufera: città senza correlativo oggettivo e nel linguaggio vicino alle occasioni
Occasioni : uni linguisti e recupero definitivo delle dorme poetiche tradizionali.
Satura: svolta decisiva, ironia satira corti a della società consumi di massa.

Occasioni

Sono del 1939 quindi della fase più severa del regime fascista. Abbiamo il colonialismo in Etiopia e le leggi razziali. L'alleanza con i nazisti e l'inasprirsi delle tensioni internazionali sono elementi che ricompaiono nelle occasioni. La condizione umana quindi è collocata nella storia. Anche la bufera avrà ovviamente la guerra come sfondo.
L'intellettuale può quindi o chiudersi in se stesso come gli ermetici o reagire con scelti rischiose. Montale non è ermetico per quanto il correlativo oggettivo non sia di chiaro significato a meno che non lo espliciti lo scrittore. Per il poeta comunque la poesia è l'unico baluardo contro il regime, la cultura è l'unico modo per uscire dagli automatismi proposti dalla propaganda fascista. Lo stesso tema della manipolazione torna anche in satura e nella bufera. Cerca di recuperare la tradizione. È in tensione nella ricerca di un senso, la donna viene vista come figura salvifica cristofora che però in realtà non salva, rappresenta solo un'altra dimensione per lo più inaccessibile. Trama importante è quello del tempo che gretola la memoria, ma la memoria del passato serve come una bussola personale per affrontare la storia. A livello sociale, se la società dimentica si ripercorrono gli stessi errori. L'essere umano anche si dimentica e non progredisce. Memoria individuale e collettiva sono concetti fondamentali e la città è vista come alienazione e grigiore. Anche l'espressione è caratterizzata dal grigiore.
Le occasioni si intitolano così perché c'è sempre un'occasione che fa sorgere la poesia anche se Montale non la rivela mai se non in interviste a parte. Per questo i critici sono spesso divisi nell'interpretazione.

Hai bisogno di aiuto in Eugenio Montale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email