Habilis 1730 punti

Decameron

Opera tra le più importanti
Canoni della novella fissati da Boccaccio

Cornice = racconto nel racconto
Dilettare = leggere per far piacere

Punto fermo della narrazione novellistica
Strutturato in un modo rigoroso
Trattazione dei temi per analizzare problemi della società
Regole ben precise

Deca = dieci termine
meron = giornate greco

Principe galeotto obbiettivo della lettura per diletto

Parla anche di storie d’amore

Riconoscimento per Dante come grande poeta

Cornice decameron Locus amoenus campagna di Fiesole

Tutto il giorno viene passato con azioni piacevoli
Peste 1300
Educazione cortese
Pampinea detta le regole
Sono un gruppo di aristocratici

Decameron come percorso salvifico

Valori che sono venuti meno per la peste
Ordine per la vita dell’uomo

Argomenti licenziosi
No tresche a Fiesole

L’uomo viene messo al centro dell’universo UMANESIMO

Tentativo di ricerca dell’ordine
Firenze = Disordine, distruzione (peste), abbandono dei valori
Fiesole = Equilibrio, armonia, ordine
Paradigma morale

Boccaccio => laico

Proemio Decameron

Individua il motivo di questo tipo di letteratura
Individua il pubblico a cui è destinato

Historia => Susseguirsi di eventi politici…

Boccaccio si definisce bisognoso di conforto

Due grandi forze che possono sconvolgere la vita dell’uomo: fortuna e amore

Pubblico => donne

Storie => racconto
Favole => un genere letterale che dà una morale
Parabole => morale spirituale

Da insegnamento con vizi (da non seguire) e virtù (da seguire)

Utilità => offrire nuovo tipo di vita
Dilettevole => provare piacere nel trascorrere il tempo

(I giornata)
Pampinea => prima regina. Ha deciso lei come trascorrere le giornate

Registro del linguaggio scelto

Prevale quello comico-realistico

Ricorda Petrarca (ascesa al monte ventoso) e Dante(dalla selva al colle)

1348 d.C. => scoppia la peste a Firenze. Dopo 3 giorni si moriva

Cerca giustificazioni che avrebbe
dato la chiesa per spiegare questo
evento

Abbandono delle convezioni sociali

L’amore viene meno => tutti sono egoisti

Registrati via email