Genius 18666 punti

CISTI FORNAIO
Decamerone VI, 2
Regina: Elissa
Tema: Chi sa utilizzare bene l’arte della parola
Luogo: Firenze (palazzo strozzi)

Trama: Cisti è un fornaio e un giorno, consapevole della bontà del suo vino, decide di farlo assaggiare ad un nobile gentiluomo, Geri Spina, legato dell’ambasciatore, e a ai suoi due ambasciatori con la scusa che la giornata andava facendosi molto calda. L’abile capacità di Cisti di attrarre l’attenzione, fa sì che i tre gentiluomini assaggino il suo vino e gli porgano cortesi complimenti. Ad una cena di lavoro, Geni vuole fare assaggiare a tutti il vino di Cisti; consegna così ad un giovane servo un fiasco e lo manda dal fornaio. Il servo, tuttavia, desideroso di bere anche lui la squisita bevanda, si reca da Cisti con un fisco più capiente. Qui inizia uno scontro di battute, indirette perché riportate ad entrambi dallo stesso servo, tra messer Geri e il fornaio che vengono poi a capo della bella scoprendo che la colpa è del servitore. La novella si conclude con Cisti che, nonostante di condizione inferiore a messer Geri, si pone sul suo stesso piano grazie alla nobiltà d’animo.

Personaggi: il protagonista del racconto è Cisti, un omo, come si dice nella primissima parte della novella di umile professione ma che, baciato dalla fortuna, sia diventato comunque ricchissimo. La sua caratteristica principale è l’onestà; egli, infatti, cerca di svolgere il suo lavoro lealmente senza truffare coloro che mostrano fiducia nei suoi confronti. Su un piano opposto si mostrerà poi il servo che cerca poi di beffare lui e Geri Spina richiedendo più vino del dovuto. Un altro personaggio principale è appunto questo Geri Spina, un gentiluomo mandato a Firenze da Papa Bonifacio per questioni politiche. Entrambi i personaggi si stimano a vicenda, per la liberalità e la nobiltà d’animo che li contraddistingue. Ambedue, alla fine, per queste due doto, saranno premiati con vantaggi concreti per Cisti e morali per Geri.
Tematiche: liberalità, industria, arte della parola.

Registrati via email