Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Schema figure retoriche e semantiche

Appunto schematico per ricordare i significati delle principali figure retoriche semantiche e saperle riconoscere in un testo

E io lo dico a Skuola.net
Principali figure retoriche e semantiche

Similitudine: è un paragone tra due immagini. Di solito si riconosce grazie a un nesso logico: così, come, tale, simile a , ecc...

Metafora: è un paragone tra due immagini, senza l' utilizzo di un nesso logico.

Metonimia: consiste nel sostituire un termine con un altro che appartenga allo stesso campo semantico.

Sineddoche: consiste nel sostituire un termine con un altro che appartenga allo stesso campo semantico, ma su rapporti di estensione.
Es. Il contenitore per il contenuto: "una buona bottiglia" vuol dire "Un buon vino".

Antitesi: consiste nell'accostare o contrapporre due parole di senso opposto.

Iperbole: esprime un concetto utilizzando immagini esagerate, sia per eccesso, sia per difetto.

Litote: consiste nello smorzare gli accenti troppo forti di un immagine.

Sinestesia: consiste nell'accostamento di due termini appartenenti a due aree semantiche differenti.

Personificazione - Prosopopea: consiste nel presentare e descrivere una cosa inanimata come se fosse animata.

Ipallage: consiste nello spostare un aggettivo dal termine a cui si riferisce ad uno vicino.
Registrati via email