Fabbian di Fabbian
Ominide 76 punti

Figure retoriche del suono

Le principali figure retoriche del suono sono:


    Allitterazione: è la ripetizione degli stessi suoni all'inizio e nel corpo di piu parole.
    Assonanza: si ha l'assonanza tra due o più parole quando, a partire dalla vocale tonica, si ripetono le stesse vocali e diverse le consonanti (comprende la corrispondenza della stessa vocale tonica).

    màre
    pàre

    Consonanza: si ha invece la consonanza quando, a partire dalla vocale accentata, sono uguali le consonanti e diverse le vocali (non comprende la corrispondenza della stessa vocale tonica).

    màriti
    aprìti

    Onomatopea: è l'imitazione dei suoni naturali, ottenuta mediante quelli delle parole.
    Paranomasia: è l'occasione di parole accumunate da somiglianza di suono.

Registrati via email