Alexander (7 cl)
1/3 crema di latte o panna
1/3 crema di cacao scura
1/3 brandy

Preparare nello shaker con cubetti di ghiaccio e servire in doppia coppetta da cocktail. Spolverare con noce moscata (facoltativa).

Caratteristiche: di color caffè latte, ha un intenso profumo di noce moscata e di cioccolato dolce. Il suo gusto inizialmente piuttosto caldo, quasi aggressivo, diventa poi cremosamente avvolgente lasciando a lungo in bocca dolci sensazioni di cacao al latte e di Brandy. Il tenore alcolico è di 18,9°, è un cocktail vellutato. E indicato per quelle persone che non amano le bevande troppo alcoliche. E sconsigliato invece per chi deve seguire diete in quanto è molto calorico per la presenza di panna. Non rientra nella categoria degli aperitivi. Agli inizi il colore del cocktail era bianco, per indicare il colore del vestito della sposa. Questo cocktail ha una variante: l’Alexandra si sostituisce un distillato caldo come il Brandy con il Gin più morbido e vellutato, adatto a palati più fini, la noce moscata sempre in questa variante è sostituita da una spolverata di cacao.

Storia:
Questo cocktail è stato creato a Londra nel 1922 da Henry McElhone al "CIRO'S CLUB" in onore di una coppia di sposi aristocratici.

Registrati via email