Erectus 630 punti

Lavorazione del burro

* il latte viene centrifugato per separare la crema, che è formata da particelle di grasso, acqua, proteine, Sali minerali.
+ la crema viene pio pastorizzata, per migliorare la conservazione del prodotto.
* c’è poi la maturazione, dove vengono aggiunti dei fermenti, acidificanti e produttori di aromi.
* segue la burrificazione per sbattimento della crema in recipienti chiamati zangole, alla temperatura di 12°C. Dopo lo sbattimento, i globuli di grasso solidificano e si riuniscono in grumi, separandosi dal latticello (liquido residuo).
* dopo che il grasso si è separato sotto forma di burro, viene lavato, impastato per ottenere una massa più compatta, e modellato per essre messo in commercio, che vengono poi avvolti in carta da burro. Durante l’impastatura si possono aggiungere al burro, sale e coloranti artificiali, come zafferano e carotene.

Registrati via email