Alef93 di Alef93
Genius 9694 punti

Bevande alcoliche

Le bevande alcoliche sono miscele di alcol in acqua in proporzioni diverse con la presenza di altre sostanze. Le bevande alcoliche si possono distinguere in 3 categorie:
- bevande che derivano dalla fermentazione di frutta o cereali ad opera di lieviti
- bevande che si ottengono per distillazione di mosti fermentati di frutta o cereali
- bevande di natura artificiale che si ottengono dalle acquaviti con aggiunta di zucchero e aromi.
Il contenuto in alcol si esprime in gradi che indicano la percentuale in volume di alcol. L'alcol quando viene ingerito non viene modificato, ma circa il 20% viene assorbito dallo stomaco, la restante parte dall'intestino. L'assorbimento è molto rapido perche la molecola di alcol è piccola e solubile in acqua per cui il passaggio nel sangue è rapido. Una volta assorbito viene trasformato in acqua e anidride carbonica per il 90% e una piccola quantità viene eliminata attraverso i reni, i polmoni, la saliva e il sudore. Gli effetti più rilevanti e più immediati sono quelli a carico del sistema nervoso e dipendono dalla quantità di alcol presente nel sangue. Una dose modesta agisce da eccitante, ma, quantità maggiori esercitano un'azione depressiva, rallentano l'attività intellettuale, provocano disturbi della vista, scoordinamento muscolare, rallentamento dei riflessi e perciò risulta sconsigliatissimo se dopo ci si deve mettere alla guida. Gli effetti tossici sono prodotti dall'alcol che il fegato non riesce a trasformare. Perchè il fegato possa svolgere la sua azione disintossicante, occorre aspettare un tempo proporzionale alla quantità di alcol ingerito normalmente si registra in 2 ore la fase di disintossicazione. Per controllare la quantità di alcol nel sangue degli automobilisti si utilizza il test del palloncino, in caso ci si dovesse rifiutare di fare il test si risulterebbe positivi e quindi impossibilitati alla guida con immediato ritiro della patente. L'alcol è la droga più antica, più diffusa e conosciuta. L'uso del vino risale a civiltà lontane come la assiro-babilonese, l'egiziane, la greca e la romana.

Registrati via email