Ominide 2989 punti

Il controllo si effettua attraverso: strumenti statistici e sistemi manageriali
I sistemi manageriali più diffusi per il controllo nella corretta implementazione dei sistemi di gestione della qualità sono:
- Six sigma.
- Quality Function Deployment (QFD):La sua finalità è migliorare gli aspetti collegati all'implementazione della qualità, va verso il miglioramento continuo. Si articola in procedure e va a porre l'attenzione sulla qualità dei prodotti. Questo sistema viene adottato soprattutto da quelle imprese che devono migliorare l'aspetto competitivo sul mercato, migliorare la qualità dei propri prodotti.
Poi dobbiamo realizzarlo, lo rendiamo operativo e facciamo i controlli attraverso il sistema manageriale che abbiamo adottato, poi vediamo se qualche aspetto non ha funzionato andiamo a denunciare quale aspetto del prodotto deve essere migliorato e andiamo ad agire per poter riportare il prodotto agli obiettivi stabiliti nel planning. Questo è un sistema manageriale di controllo che ripercorre tutte le tappe di implementazione di un sistema di gestione della qualità.

L'impresa agisce anche per il controllo attraverso le 4 fasi del ciclo di Deming.
- DMAIC


Da ricordare:
- La fase del controllo è fondamentale dell'implementazione dei sistemi di gestione della qualità
- Esistono strumenti per andare ad affrontare la fase del controllo della qualità
- Anche le imprese possono adottare o semplici strumenti statistici o un livello più elevato di controllo che sono gli strumenti manageriali.

Hai bisogno di aiuto in Agraria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email