vero_89 di vero_89
Ominide 447 punti

Il ciclo biologico della pianta

Nelle piante a seme la meiosi produce, un tipo di cellule differenti, che sono le spore.
I gameti (che sono prodotti dalla meiosi nei mammiferi) e le score si comportano in maniera diversa.
I gameti si fondono a due a due, nel processo che è la gamia, e produce uno zigote, che è la prima cellula di un nuovo individuo diploide.
Invece le spore, dividendosi per mitosi, dà origine ad un nuovo individuo aploide.
Le piante che producono spore vengono chiamate sporofiti.
Nelle piante a seme si formano due tipi diversi di spore: le microspore e macrospore.
Nelle angiosperme le cellule che fanno la meiosi producendo spore si trovano nel fiore.
Dividendosi un certo numero di volte, ogni spora forma una nuova pianta aploide, il gametofito.
Visto che ci sono due tipi di spore, ci sono anche due diversi tipi di gametofito: microgametofiti che si creano dalla microspore; e macrogametofiti che si formano dalle megaspore.

Tutti e due i tipi di gametofiti sono costituiti da pochissime cellule; sono comunque dei veri e propri individui, anche se molto piccoli.

Gametofito: pianta che forma i gameti
Sporofiti: pianta che produce le spore

I gameti sono di due tipi: microgameti (piccole cellule spermatiche) e macrogameti (grandi ovocellule).

Oogamia: quando le cellule spermatiche sono prodotte da un individuo e le ovocellule da un'altro tipo,

I gameti, prodotti per mitosi da gametofiti, si fondono a due (microgamete con macrogamete), nel processo che è la gamia viene prodotto uno zigote diploide, e questo dividendosi forma il nuovo sporofito diploide.
In un ciclo vitale dove si hanno due distinti tipi di individui, lo sporofito e il gamtofito, si ha l'alternanza di generazione.
Quando i gametofiti non assomigliano agli sporofiti, si ha un'alternanza di generazioni eteromorfe.

Registrati via email