Habilis 1829 punti

Struttura di un ala e fusoliera di un aereo

La cellula di un aeromobile è costituita da tutto l'aeromobile meno gli apparati propulsori (motori).
La cellula è pertanto un insieme complesso che può a sua volta considerare costituito dai seguenti elementi principali:
- la fusoliera
- l'ala con le superfici mobili
- gli impennaggi di coda con le relative superfici mobili
- il carrello di atterraggio
- gli impianti di bordo
La funzione della fusoliera, dell'ala e della coda con le relative superfici di comando sono la parte portante dell'aereo in generale.
La struttura portante della maggior parte dei moderni aerei dell'aviazione generale è costituita da elementi in lega leggera di volta in volta uniti per saldatura, per chiodatura, o con bulloneria a seconda delle scelte del costruttore, dettate da ragioni a volte tecniche e a volte economiche.

Gli elementi portanti della struttura di un aereo sono i longheroni, siffati alla fusoliera, ai quali sono applicate le contine, sagomate in modo da conferire all'ala il profilo desiderato.
A volte, specialemente sugli aerei ad ala alta, la struttura dell'ala è rinforzata da due montanti che uniscono i longheroni delle semiale ai due lati della fusoliera.
La struttura della fusoliera è costituita da elementi trasversali di forma anulare chiamati ordinate di fuoliera, uniti tra loro da elementi longitudinali chiamati listelli, o longheroni di fusoliera.
La struttura portante sia dell'ala che della fusoliera è generalemnte rivestita di lamiera di alluminio fissata tramite rivettatura.
Il criterio di utilizzo per le costruzioni dell'ala è utilizzato anche per le superfici di comando e i flap, con la differenza che a volte il rivestimento di questi elementi è costituito da tela anzichè lamiera.

Registrati via email